Uva

L’uva è il frutto della vite (vitis vinifera) particolarmente diffuso in Europa. Si divide in due grandi famiglie: uva bianca con acini chiari che vanno dal giallo al verde e uva rossa con colorazioni dal rosa al nero. L’Italia è il maggior produttore mondiale, in particolare le regioni Puglia e Sicilia.

Valori nutrizionali ed energetici (per 100g di parte edibile)

Kcal 61
Acqua 80,3 g
Proteine 0,5 g
Grassi 0,1 g
Carboidrati 15,6 g
Fibra 1,5 g
Sodio 1 mg
Potassio 192 mg
Ferro 0,4 mg
Calcio 27 mg
Fosforo 4 mg
Vitamina A 4 mg
Vitamina B1 0,03 mg
Vitamina B2 0,03 mg
Vitamina C 6 mg
Vitamina PP 0,4 mg

L’uva è ricca di flavonoidi che hanno proprietà antiossidanti e contrastano i radicali liberi. In particolare il resveratolo svolge un’azione antibatterica ed anti-infiammatoria anche per la cura della pelle.

Presenta anche un ottimo contenuto di Calcio, Rame e Ferro, utili per la formazione e la robustezza delle ossa. A causa dell’elevato contenuto di zuccheri è sconsigliata nei soggetti che soffrono di diabete e nei bambini piccoli, in quanto la cellulosa della buccia può provocare problemi di digestione

L’uva è un’ottima fonte di vitamina A, C e K che rafforzano il sistema immunitario aumentando la reattività nei confronti degli attacchi patogeni. Uno studio inglese, inoltre, sostiene che il succo d’uva può migliorare la salute del cervello ritardando l’insorgenza di malattie degenerative ad esso legate e la salute degli occhi, prevenendo la degenerazione maculare, patologia tipica dell’età avanzata.

Curiosità

Dal punto di vista nutrizionale non vi sono particolari differenze tra uva bianca e rossa ma quest’ultima ha un maggiore quantitativo di flavonoidi ed antiossidanti rispetto all’uva bianca.

FonteCome curarsi con la frutta – Vincenzo e Chiara Fabrocini

Scopri di più: www.saporedelsapere.it 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »