BANNER FRUTTAMAMI
Un pensiero per gli amici di FruttAmaMi

In questa fase di transizione verso la nuova edizione di FruttAmaMi vogliamo intrattenere il nostro pubblico con piccoli messaggi di benessere, ottimismo e approfondimento scientifico sul periodo in corso e su come affrontarlo al meglio o sulla ripresa che a breve ci aspetta, sia dal punto di vista psicologico che pratico e lavorativo. Per questo abbiamo chiesto un pensiero, una frase, una riflessione, un messaggio video diretto a voi pubblico da parte dei nostri relatori e ospiti, con i loro consigli su come affrontare questo particolare momento!

Prem Rawat – Ambasciatore globale per la pace “Words of Peace”

Prem Rawat – Ambasciatore globale per la Pace

“Offrite l’un l’altro bontà e comprensione. Questo è il momento dell’empatia, dei pensieri chiari e del coraggio.”

.

È tempo che l’umanità entri davvero in gioco e che noi umani assumiamo davvero quegli attributi super-belli che abbiamo e che possiamo offrire l’un l’altro, offriamo l’un l’altro gentilezza, offriamo l’un l’altro comprensione. Questo è il momento dell’empatia. Questo è il momento di pensare chiaramente; questo è il momento del coraggio. Ciò di cui avete bisogno è il coraggio.
Comprendere la complessità del problema; comprendere la gravità del problema, ma invece di incrementare la paura , fate aumentare la chiarezza, fate aumentare il coraggio, incrementate la comprensione, non il dubbio. Queste sono le cose che possono fare la differenza in ogni singolo giorno che abbiamo.

Prem Rawat

CLICCA QUI per scoprire di più su Prem Rawat e sul suo libro in uscita!

Inoltre OGNI giorno di quarantena Prem Rawat ci regala un video… visualizzali qui sotto!

CLICCA QUI PER I VIDEO!
Claudio Salluzzo – Coordinatore della Filiera Agroalimentare Confcommercio Milano.

Claudio Salluzzo

Carissimi, in questo momento in cui è necessario “mantenere le distanze” per riabbracciarsi in futuro, il valore del Benessere e della corretta alimentazione resta un cardine fondamentale. In un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo, puntare sul nostro equilibrio non deve venire meno.
Claudio Salluzzo
Matteo Cunsolo – Presidente dell’Associazione Panificatori di Milano e Province

Matteo Cunsolo

Carissimi, anche in questo momento di emergenza sanitaria, il pane rappresenta un alimento sano e di qualità che ci porta a ricordare il valore della convivialità.
Matteo Cunsolo
Gianluigi Zaffaroni – Presidente dell’Associazione Provinciale Dettaglianti Ortofrutticoli di Confcommercio Milano

Gianluigi Zaffaroni

Carissimi, la frutta e la verdura aiutano il fisico a mantenere un corretto apporto di acqua, sali minerali e vitamine per poter affrontare questo periodo di forte difficoltà.
Gianluigi Zaffaroni
Tiziano Veronese – Presidente Associazione Regionale Lombarda Erboristi

Tiziano Veronese

Carissimi, l’equilibrio psicofisico è un punto fondamentale da ricercare in un momento critico come quello che stiamo vivendo. Restando tutti uniti, insieme ce la faremo.

Tiziano Veronese
Rosanna Acunzo – International business and development coordinator – Ambassador di FruttAmaMi

Rosanna Acunzo

FORZA ! Guardiamo avanti. Andiamo avanti rispettando di più IL PIANETA TERRA e le persone che si adoperano per produrre e darci prodotti più sani come ci insegna “ FRUTTAMAMI “.

Claudio Viacava – Biologo Nutrizionista, Naturopata, Psicologo e Psicoterapeuta

Claudio Viacava

Carissimi amici, accedendo al mio sito www.viacavaclaudio.it potrete scaricare il mio ultimo libro ”La magia di una rinascita”. In occasione di questi giorni di grande lavoro sulle emozioni che vanno dalla paura alla rabbia ed oltre…in questo straordinario spazio di silenzio della quarantena che ci è stato donato per fermarci un po’ a riflettere, riposare e leggere, troverete questo libro in formato PDF facilmente scaricabile e del tutto gratuito…i contenuti sono grandi verità, emozioni, magia e mistero. Rivelazioni di un mondo da riscoprire…

Claudio Viacava

Stefano Boldorini – Poeta, pittore e appassionato di fotografia

Stefano Boldorini

ATTO PRIMO.

Salute! Bevete con me.

Sorseggiamo assieme, cari commensali prediletti fratelli. Il vino, rosso come il nostro sangue d’uomini comuni, non manchi mai dalle nostre ricche tavole. Imbandite perennemente d’ogni ben di Dio, a tutti i costi e costi quel che costi. La sbornia sia nostra sorella maggiore per sdrammatizzare la falce aguzza della temibile dama in nero.

ATTO SECONDO.

Come osi tornare quest’oggi con le otri vuote, fidato servitore? Padrone, tutto il vino era esaurito poiché l’anno scorso, ebbri fino all’eccesso, abbiamo dimenticato di potare, di prenderci cura delle vigne, di vendemmiare. E ora la terra è arida, molto arrabbiata con noi. Dice che non produrrà più vino, e non solo. Neppure frutta, verdura, bestiame, sole, pioggia, insetti, fiori. Vuole che tu la vada a trovare al più presto, e che le porga le tue più sentite scuse. Vuole che tu capisca la differenza tra la parola “salute”, e la parola “Salute”. E così sia!

LIBERTÀ, SEMPLICEMENTE

Libertà
Conquista continua
mai perfetta
sempre in pericolo
fiammella tenue
amore trasgressivo
fuoco sacro da custodire
Libertà d’essere
d’amare di pensare
di volare di sbagliare
di gridare di fare
Libertà di subire
d’essere odiati
di non volere
d’essere criticati
Libertà in gabbia
laddove era stato chiuso il Creato
v’entrai per sbaglio
per nutrire di miglio l’usignolo
la feritoia si richiuse d’incanto
imprigionando
Chiamai a gran voce per mesi
pregai pregammo tutti
giurai e spergiurammo
fino a che mossa da compassione
la Libertà torno sui suoi passi
Imparai ad amarla
e a concederla.

Stefano Boldorini
Stefano Boldorini ci regala alcune frasi, tratte dai versi delle grandissime opere di Dante Alighieri (Divina Commedia, De Monarchia), in occasione del Dante Day. Versi estremamente ricorrenti nel momento che stiamo vivendo attualmente, ma ci ricordano sempre le nostre origini e ci conferiscono forza e coraggio per affrontare qualsiasi difficile situazione.

“È stato un vero Inferno”

“Questo Purgatorio m’uccide di noia”

“Ero in Paradiso, e non lo sapevo”

“Anche i Re del Mondo sono nudi”

Aldo Cehic – Dottore specialista in odontostomatologia

Dott. Aldo Cehic

Importante è capire come mai alcuni non sono stati infettati dal virus e altri sono guariti pur non essendoci ancora farmaci adatti. Evidentemente è grazie alla bontà del proprio angelo custode che e del sistema immunitario. Poi ancora…perché cosi tanti consigli per l’igiene e neanche uno per fortificare le proprie difese immunitarie!? Quindi se non ci sono controindicazioni specifiche: ECHINACEA e VITAMINA C!

Aldo Cehic

Mirko Gatti – Ristorante Radici

Mirko Gatti

È un momento difficile per tutti… Lo è…
Ma noi non abbiamo nessuna intenzione di mollare . Continueremo a coltivare i nostri sogni e le nostre passioni.
Perché questo finisca dobbiamo però “STARE A CASA”…. Tutti!
Noi di RADICI lo facciamo! E con noi tantissime idee e progetti che aspettano solo che questo finisca per esplodere.#TAKECAREYOURSELF

Mirko Gatti

Antonino Frustaglia – Chirurgo specializzato in cardiologia e nutrizionista

Dott. Antonino Frustaglia

Quando accade qualcosa di enorme come in questi tempi ciascuno di noi rimane sbalordito e senza parole. Ecco, ora il silenzio diventa il suono principale anche se minacciato da tante parole inutili o cariche di paura. Recuperare il senso profondo del silenzio è il primo atto che ci viene chiesto per fermarci a riflettere sul nostro operato collettivo ed individuale. Se riusciamo a cogliere il suggerimento virtuoso della natura, avremo modo di adattarci alla nuova era e vivere in una nuova dimensione. Se sciupiamo questa opportunità la terra farà a meno di noi e darà spazio ad altro….ma noi non ci saremo. Ora la scelta è nelle mani di ciascuno di noi. Tiriamo fuori il nostro coraggio per salvarci se ci amiamo ed amiamo la terra che ci accoglie.

Antonino Frustaglia

Chiara Barluzzi – Il gusto di stare insieme

Chiara Barluzzi

Accanto alla seria, anzi serissima preoccupazione di quanto stia accadendo, ho lasciato spazio nella mia mente a quanto forse di positivo ci stiamo portando a casa. Il tempo. Il tempo per i figli, il piacere per le piccole cose, il calore della nostra casa, la vicinanza degli affetti, l’attenzione all’altro (volontari che fanno la spesa per i soggetti a rischio), l’abbassamento dell’inquinamento, la sensibilità sociale e collettiva. Abbiamo alzato gli occhi dai nostri cellulari, abbiamo smesso di pensare quanto guadagneremo perché più interessati a capire come staremo, stiamo imparando a guardare al presente perchè, per una volta, più importante del futuro. La paura, che ci fa sentire tutti un pò vicini, ci servirà da lezione quando torneremo alla nostra normalità che oggi ci manca così tanto da farci rendere conto quanto fosse preziosa.

Chiara Barluzzi

Annamaria Barbato Ricci – Giornalista e saggista

Annamaria Barbato Ricci

Ampliare l’inserimento di frutta e verdura durante la doverosa e responsabile quarantena è il modo giusto per consentire al nostro organismo di depurarsi e fortificarsi. È la stella polare di Fruttamami che ci guida verso la rinascita.

Annamaria Barbato Ricci

Sergio Rosario Focone – Medico, specialista in medicina funzionale, omeopatia, dietologia e omotossicologia

Dott. Sergio Rosario Focone

Carissimi,
è proprio in questo momento di isolamento forzato, di coercitiva e penosa solitudine, di surrettizia irrealtà, proprio nel momento della drastica diminuzione dei mezzi di ” distrazione di massa ” come lo sport e gli show mediatici che da sempre ci propinano per tenerci mansueti ed obbedienti ( panem et circenses), per tenerci costantemente in uno stato di iperstimolazione , di ipereccitazione e di sovraesposizione a cacofonici stimoli esterni che abbiamo l’ occasione di fermarci per un momento. Siamo sopraffatti da tutto questo ” baillame ” che ci frastorna, ci istupidisce e ci limita nel pensare, nel riflettere, nel meditare.
È proprio in questo momento che il mondo si è fermato, è proprio qui ed adesso ( hic et nunc ) che abbiamo la rara occasione di stare con noi stessi, di guardarci dentro, di riflettere ed analizzare le cose da un diverso punto di vista, in” controluce” per fare finalmente il punto della ns. ” balistica esistenziale “. Ma ciò che più conta e ritrovare noi stessi. È un momento più unico che raro per ricaricarsi, per ritrovare forza e slancio e ripartire con una più profonda consapevolezza di ciò che siamo e di ciò che vogliamo perseguire.
Questo black out sociale, questo tremendo disagio, può diventare un’ occasione di crescita ed una grande risorsa.
Come scritto su molti balconi: CE LA FAREMO.

Dr. Focone.

Ristorante Flora – Chef Riccardo Escalante e Maitre Gabriele Escalante

Chef Riccardo Escalante e Maitre Gabriele Escalante

Desideriamo ringraziare gli organizzatori di Fruttamami per l’opportunità, purtroppo la natura ha deciso che questa esperienza non fosse da fare quest’anno. Noi lo interpretiamo come un messaggio, crediamo fortemente che sia necessario presentare più attenzione e più rispetto al nostro mondo, i limiti sono stati ampiamente superati. Possa questo periodo di clausura forzata sensibilizzare maggiormente le nostre coscienze su cosa davvero sia necessario per la nostra vita ed il nostro benessere.
Sperando di poter fare parte in futuro di questa splendida iniziativa, un sentito abbraccio a tutti voi.

Riccardo e Gabriele Escalante

Luigi Bellaria – Bioarchitetto e Tecnico Nazionale di Nordic Walking

Luigi Bellaria

È la direzione e non l’intenzione che ci porta a destinazione. La nostra destinazione è il ben-essere psicofisico. Le buone intenzioni che spesso ci proponiamo sono insufficienti…talvolta poi le dimentichiamo….ORA è il momento giusto per il CAMBIAMENTO di abitudini e trovare la corretta direzione al benessere di TUTTI noi. Insieme in sinergia con la Natura che sta a Sua volta respirando un CAMBIAMENTO possiamo con la nostra amica Rossella trovare la DESTINAZIONE.

Gigi Bellaria.

Ubaldo Carloni – Ph.D in biochimica nutrizionale e farmacologia, nutrizionista e ricercatore

Dott. Ubaldo Carloni

Il corona, la corona… non uccidono mai.
L’accettazione della paura mortale uccide. Intorno a noi solo paura e restrizione, queste possono uccidere. Ma noi non siamo il corpo biologico, esso è solo un computer, noi siamo il software, esso è più che biologico. La nostra coscienza crea l’esperienza di vita: allora ci focalizziamo sullo spirito eterno, creiamo uno spirito collettivo, neghiamo il consenso alla provocazione creata dall’oscurità, noi siamo oltre, unendo gli spiriti con piccole focalizzazioni giornaliere, rilasciando il pensiero e allontanando gentilmente la paura, che da maestra per crescere, ora si dissolve, inesistente. Puoi fare ogni pratica, non importa quale, la Coscienza ti condurrà oltre.Un abbraccio in spirito.

Dott. Ubaldo Carloni

Lina Al Bitar – Ingegnere Agronomo, PhD in Scienze ambientali

Dott.ssa Lina Al Bitar

Vorrei invitare ciascuno di noi in questo periodo particolare a stare in contatto con se stessi ed uscire, quando sarà tutto finito, con la migliore versione di se stessi!

Dott.ssa Lina Al Bitar

Marco De Angelis – Medico dello Sport

Dott. Marco De Angelis

Un consiglio nutrizionale per questo periodo, nel quale si tende a sbilanciare il rapporto tra introito e consumo calorico, per un aumento del primo e per una riduzione del secondo, con il rischio di prendere qualche chilo di più. Potendo stare in casa a tutte le ore, approfittare del fatto di poter assumere verdura (specialmente finocchi, carote, sedano, ravanelli, indivia, e tutte quelle comode da sgranocchiare) in tutti i pasti, anche in quelli nei quali non l’abbiamo mai presa in considerazione, perché difficile o sconveniente in orario o sul luogo di lavoro, quali la colazione e gli spuntini di metà mattina e pomeriggio.
In questo modo possiamo beneficiare, oltre dell’apporto di vitamine (se consumate crude) e sali, dell’importantissimo e salutare effetto volume nello stomaco, di cui aumenterà il senso di pienezza, grazie al quale avremo una riduzione dell’introduzione di altro cibo ed un aumento e un prolungamento del senso di sazietà. Tutti a beneficio di un riequilibrio del rapporto calorie introdotte/calorie consumate. Non trascurabile nemmeno il fatto di doverle masticare, che oltre a contribuire a placare, già di per sé, il senso di fame, aiuta a placare anche il nervosismo legato questa situazione.

Dott. Marco De Angelis

Silvia Salvarani – Maestra di Yoga

Silvia Salvarani

In questo momento storico la pratica dello yoga è sicuramente la più indicata per mantenere il corpo in salute, un equilibrio emotivo e una mente calma. Per fortuna la tecnologia ci viene incontro permettendoci un collegamento straordinario. Con Silvia Salvarani, affermata maestra di Yoga, abbiamo organizzato delle sessioni online. Da qualsiasi parte del mondo siate, potete connettervi e praticare Yoga con noi. Il mercoledì alle 18:00.

Silvia Salvarani

Maria Elisabetta Iannello – Ricercatrice Spirituale

Maria Elisabetta Iannello

Nell’attesa di rincontrarci sia per Tutti il Tempo della Luce.
Si compia la rivelazione.
Un anello l’unione.
Un cerchio.
Una Comunione di Anime.
Visualizziamoci in Comunione e, all’interno del cerchio, sia la Nostra Preghiera Canto per la Terra e per il Cielo.
Il Tempo è Ora.

Maria Elisabetta Iannello

Maurizio Gabbana – Fotografo

Maurizio Gabbana

Cari amici Fruttariani, Vegetariani, Vegani e, perché no, onnivori: tutti INSIEME !
Stiamo vivendo un grave momento, un periodo che dovrebbe aiutarci a diminuire le distanze attraverso la reciprocità, attraverso la comune esperienza di vita che oggi stiamo affrontando: questo ci insegni a condividere di più!
Ci aiuti a convidere, non solo domani, sin da ora la nostra umanità, i nostri sentimenti anche attraverso ciò a cui, per natura, siamo proiettati: comprensione, Generosa umiltà e permettetemi Amore.
Stiamo attenti non intolleranti…
Stiamo attenti senza esagerazioni…

Nutritevi!
come meglio vi sentite di fare prediligendo prodotti nazionali.

Stiamo attenti manteniamo le distanze fisiche ma avviciniamo quelle sentimentali quelle spirituali.
Ciao!

Maurizio Gabbana

Marco Missaglia – Medico specialista in Scienza dell’alimentazione ed endocrinologia

Dott. Marco Missaglia

Cari amici al termine di questa esperienza dovremo riscoprire il valore delle realtà davvero importanti del vivere quotidiano, a cominciare dal cibo genuino, dalla sua sostenibilità e anche dalla sua valenza salutistica affinché possiamo trovare in esso quell’energia e quelle risorse che lo rendano davvero la nostra prima medicina.

Marco Missaglia

Lorenzo Ferrante – Laureato in Scienze Motorie e dello Sport, chinesiologo professionista

Dott. Lorenzo Ferrante

Cari amici,

tante sono state le riflessioni che in questo periodo sono affiorate dal cuore e dalla coscienza. Quella che voglio condividere con voi è questa: in questo periodo stiamo assistendo a un fenomeno che colpisce soprattutto i più deboli, persone che hanno età avanzata in condizione di comorbilità – presenza di più malattie.

Da quando ero studente, un maestro m’insegnò che i “vecchi” sono il nostro futuro, grazie a loro possiamo vedere cosa hanno fatto di buono e ripeterlo e cosa hanno fatto di sbagliato e correggerlo.

Questo mi ha fatto comprendere che chi vuol star bene a ottant’anni, deve cominciare a lavorarci a quaranta… e così via. Perciò, poiché tutti, alla fine, arriveremo ad essere 60, 70, 80 e 90enni, ma anche centenari, è segno di intelligenza cominciare a prenderci cura di noi fin da adesso. Come? Ogni coscienza sa bene cosa fare di buono per se e per gli altri. Sa fare solo quello.

Amiamo un po’anche noi stessi.

Lo meritiamo!

Lorenzo Ferrante

Vasco Merciadri – Laureato in Medicina e Chirurgia, esperto in omeopatia, medicina naturale e iridologa

Vasco Merciadri

L’amore e la non violenza si realizzano giornalmente iniziando da ciò che mangiamo.

Vasco Merciadri

Michele Riefoli – Biologo Nutrizionista, Chinesiologo, Direttore Master VegAnic in Nutrizione a base vegetale.

Michele Riefoli

I virus sono sempre esistiti e sempre esisteranno. Ne conosciamo circa 1.500, se ne stima un’esistenza di circa 400.000. I virus, mutano, i batteri mutano (vedi antibiotico-resistenza), tutti gli organismi mutano.Anche le persone.  Un amico può diventare improvvisamente un nemico, l’amore si può trasformare in odio anche fra partner. Fortunatamente può accadere anche il contrario. Dipende molto anche da noi.

Questo virus  a detta degli esperti ha fatto il salto di specie da animali selvatici all’uomo grazie all’intermediazione degli animali di allevamento. Non è la prima volta che  questo accade: dopo la SARS c’è stata l’influenza aviaria, poi la suina, anni fa il morbo di mucca pazza. Gli allevamenti intensivi costituiscono un pericoloso serbatoio di virus e batteri che minacciano la salute pubblica globale. L’esistenza o meno degli allevamenti intensivi dipende anche da noi.

Le autorità sanitarie stanno già pensando di risolvere il problema pandemia con il vaccino per tutti. Personalmente accetterò di sottopormi ad una vaccinazione obbligatoria solo DOPO che il sistema politico accetterà di mettere fuori legge gli allevamenti intensivi.  Non ha senso curare i sintomi di un problema senza risolvere le cause. Siamo spiacenti, a questo punto l’alimentazione non è più un fatto di “scelte personali” ma di salute pubblica.

Quanto tempo dobbiamo aspettare ancora per deciderci a cambiare abitudini e modelli alimentari pericolosi in cui ciascuno è chiamato a fare la sua parte? Guarderemo ancora ai nostri piccoli interessi autodeterminati oppure saremo aperti ad una visione pan determinata della vita per il bene di tutti, per la tutela della salute delle persone, anche delle più fragili, per il benessere di tutti gli esseri viventi e degli ecosistemi a cui apparteniamo? Dipenderà molto anche da noi!  Uniti (nel fare le cose giuste) ce la faremo!

 Michele Riefoli

Marcello Ghiselli – Naturopata Iridologo Heilpraktikher Riflessologo formatore, Direttore della Scuola di Naturopatia Riflessologia SIRI, specializzato in Naturoigienismo, alimentazione ortomolecolare, Floriterapia, Fitocomplementi, Posturologia Metodo Zilgrei.

Marcello Ghiselli

Carissimi, in questo momento molte persone si sentiranno derubate della loro libertà..la preoccupazione e le paure potrebbero prendere il sopravvento..non permettete che questo accada..a volte diciamo: “ho troppe cose da fare e non ho tempo per me”, quindi approfittiamo di questo tempo prezioso, impariamo a rallentare a fermarci ad ascoltarci a divertirci come quando eravamo bambini..impariamo a prenderci cura di noi a stare bene con noi stessi..ad assaporare il presente..c’è una ricchezza interiore che spesso non consideriamo, è il momento di conoscerla..è la nostra vera forza che ci sostiene nei momenti di difficoltà..che ci fa apprezzare l’essere vivo comunque vadano le cose.
Qualunque sia la sfida che ci attende..ce la faremo!

Tiziana Vitale – Consulente di cucina salutare e presidente di Cucinare Sano e Gustoso

Tiziana Vitale

Cucinare sano in periodo di “quarantena”

In questo periodo di restrizione domiciliare abbiamo riscoperto il piacere di stare ai fornelli.

Non solo le donne rimaste forzatamente a casa dal lavoro si riscoprono delle provette massaie, ma anche gli uomini si appassionano alla cucina, sperimentando ricette vecchie e nuove.

In ogni situazione, anche la più negativa, c’è sempre un lato positivo se ci riflettiamo.

In questo caso ad esempio, avendo tanto tempo a disposizione e dovendolo occupare con le attività domestiche, cucinare può diventare un passatempo molto piacevole e rilassante per dei momenti di convivialità in famiglia o per tenere impegnati i bambini, favorendo l’equilibrio e il benessere psicofisico di tutta la famiglia. Ma soprattutto preparare in casa i pasti equivale a consumare più cibi freschi, riducendo drasticamente (soprattutto per chi prima ne faceva largo uso) l’impiego di prodotti conservati e cibi pronti, evitando o diminuendo notevolmente l’assunzione di conservanti, coloranti e additivi.

Il consiglio che mi sento di darvi è quello di prediligere, come sempre, cotture brevi o a basse temperature, ma non dimenticatevi di consumare una buona dose di vegetali freschi e crudi, per mantenere pressoché inalterato l’apporto di sali minerali e vitamine che in cottura si disperdono. Scegliendo un alimentazione varia ed equilibrata, a base di cereali integrali, legumi, frutta e verdura fresca di stagione, potremo anche salvaguardare il microbiota intestinale, contribuendo così anche a  rafforzare il sistema immunitario, in questo momento messo a dura prova dallo stress e dai pensieri negativi, a causa dell’isolamento domiciliare da emergenza sanitaria in corso.

Sul mio sito www.cucinaresanoegustoso.it nato anni fa come contenitore web di divulgazione, troverete più di 400 ricette salutari facili da realizzare, consigli ed approfondimenti redatti dal team di supporto scientifico, in un ‘ottica di variazione e di consapevolezza, senza rinunciare al gusto della buona tavola.

Perché come dico sempre…cucinare sano e gustoso si può!

Lidia Antonacci – Espositore azienda agricola Mio Padre è un Albero

Lidia Antonacci ci spiega come avviene la produzione e spedizione dell’olio nella sua azienda agricola Mio Padre è un Albero.

Silvia Bertesago – Espositore Io Bosco Vivo 

Io Bosco Vivo ci comunica la sua vicinanza a tutti gli amici di FruttAmaMi con un bellissimo video!

Marinella Meligeni – Espositore Spes  

Marinella Meligeni ci spiega la realtà della sua azienda agricola Spes.

Fabrizio Pecci – Espositore Consorzio Bambù Italia

Fabrizio Pecci ci parla della sua azienda Consorzio Bambù Italia

Dott.ssa Antonella Chiurco IBCLC – Consulente Professionale in Allattamento Materno

Dott.ssa Antonella Chiurco

In un 2020 in cui i sorrisi sono latitanti e ci sentiamo un po’ smarriti ed incerti, è importante mantenere alta l’energia per farli sbocciare tutti insieme prima possibile.
Per i bambini, le nuove generazioni, gli anziani e tutti noi!

Allattare al seno : il gesto più salutare ed amorevole che c’è, a KM zero.
Gratuito – ecologico e possibile con adeguato sostegno da parte di una IBCLC (Consulente Professionale in allattamento materno)
vedi www.aicpam.org

A domicilio in tutto il Friuli Venezia Giulia, presso lo Spazio Oblo’ di Udine (vedi www.spaziooblo.it) ed anche con consulenze a distanza sulle piattaforme attuali : Skype / Zoom.

Dott.ssa Isabella Perraro – Igenista dentale, Esperto in medicina naturale, Perfezionata in fitoterapia informazionale e terapie laser assistite

Dott.ssa Isabella Perraro

Aspettando con pazienza sorrisi , abbracci , calore di corpi da abbracciare…
In attesa di sentirsi liberi di poter rivivere emozioni che forse non abbiamo saputo apprezzare e che ora ci mancano
Di poter , come vento leggero semplicemente chiacchierare, del più e del meno, leggeri
O di poter vivere la quotidianità, tutti .
Di apprezzare il gesto di una carezza,
Che ti colma di calore umano,
Un sorriso, in attesa di energia che sprigiona una risata
Di poter abbracciare le radici della nostra famiglia, tenere strette le mani rugose di un nostro caro e gioire perché possiamo farlo, ci sono.
Vivere tutte le emozioni che siano belle, brutte, dolorose, crude, tutte insegnano.
Crescere di questa esperienza , cogliere il significato.
Assaporare la nostra crescita che sia consapevole con i sui tempi diversi per ognuno , ma che possa essere spunto per migliorarsi, anche a piccoli passi.
Vivere gioire regalarsi speranza amore unità, bontà ….un inno alla gioia e un mondo migliore, questo è il nostro augurio per il nuovo giorno.

Isabella Perraro

Translate »