Lampone

Il Lampone (Rubus Idaeus) appartiene alla famiglia delle Rosacee ed è un arbusto alto fino a 1-2 metri. I frutti sono rossi o neri, molto simili alle more con un profumo gradevole. Giungono a piena maturazione in Agosto, periodo della raccolta.

Valori energetici e nutrizionali (per 100g di parte edibile)

Valore energetico 34 kcal

Valori nutrizionali

  • Acqua 84,6 g
  • Proteine 1 g
  • Grassi 0,6 g
  • Carboidrati 6,5 g
  • Fibra 7,4 g
  • Sodio 3 mg
  • Potassio 220 mg
  • Ferro 1 mg
  • Calcio 49 mg
  • Fosforo 52 mg
  • Magnesio 17 mg
  • Vitamina A 13 mg
  • Vitamina B1 0,05 mg
  • Vitamina B2 0,02 mg
  • Vitamina C 25 mg
  • Vitamina PP 0,5 mg

Nonostante lo scarso valore nutrizionale, i lamponi garantiscono un buon apporto minerale e vitaminico, soprattutto di Vitamina C, importante per la guarigione delle ferite, la salute delle gengive e la prevenzione dei lividi da capillarite. Hanno proprietà lassative, disintossicanti intestinali e febbrifughe.

Possono essere utilizzati per maschere di bellezza tonificanti e nutrienti. Sono indicati anche per i soggetti che soffrono di diabete, astenia e stitichezza.

Curiosità

Il lampone svolge anche un’importante azione riequilibratrice del sistema ormonale femminile: è indicato in caso di amenorrea o irregolarità del ciclo mestruale.

Fonte: “Come curarsi con la frutta” – Vincenzo e Chiara Fabrocini

“Curarsi con il cibo” – P. Pigozzi

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »